Gravina Parquet ti offre consulenza in tema di manutenzione ordinaria del tuo pavimento ed interventi per manutenzione straordinaria:

✅ Trattamento ravvivante e igienizzante –> GUARDA IL VIDEO
✅ Acquisto prodotto di manutenzione direttamente dal nostro shop online
✅ Rilevigatura pavimento
✅ Recupero di parquet antichi
✅ Oliatura pavimenti in legno

Ecco in seguito alcuni consigli per la manutenzione del tuo pavimento:

Per preservare la bellezza e lo stato di salute del vostro pavimento in legno è sufficiente rispettare alcune semplici ma fondamentali regole per quanto riguarda la relativa pulizia e manutenzione.

In tema di pulizia e manutenzione ordinaria a prescindere dalla tipologia di finitura del vostro parquet per conseguire un risultato ottimale e salvaguardare la superficie del pavimento basta:

  • rimuovere la polvere o passare l’aspirapolvere periodicamente;
  • pulire il pavimento con un semplice panno inumidito con acqua e detergente neutro per pavimento in legno e ben strizzato.

– Spolveratura: manutenzione: quotidiana

– Manutenzione ordinaria: quotidiana/settimanale

– Manutenzione straordinaria: trimestrale zone molto usate come ingresso e cucina e semestrale/annuale nelle zone mediamente utilizzate come soggiorno e camere da letto.

I tempi indicati possono essere diversi a seconda della qualità e tipologia di finitura scelta:

  • Finitura a vernice:
    dopo aver aspirato con un normale aspirapolvere, diluire in mezzo secchio di acqua (possibilmente tiepida) lo specifico prodotto fornito dal produttore, immergere e strizzare bene il panno e lavare come un normale pavimento. Di solito i prodotti per la manutenzione ordinaria, non richiedono passaggi ulteriori con lucidatrici.
  • Finitura a cera:
    dopo aver aspirato con un normale aspirapolvere e aver lavato il pavimento con un panno inumidito di solvente per cera, si procede con la stesura di un nuovo strato di cera con uno straccio imbevuto in essa. Una volta asciugatasi, procedere con la lucidatrice ed un panno di lana o specifico per eliminare eventuali aloni.
  • Finitura ad olio:
    dopo aver aspirato con un normale aspirapolvere, diluire il prodotto specifico in acqua possibilmente tiepida. Lavare il pavimento assicurandosi di bagnarlo uniformemente e lasciando piccole quantità di prodotto. Gli eccessi, potranno essere rimossi nel passaggio successivo con lucidatrice a feltro morbido. Questa procedura, consente di rimuovere macchie e graffi leggeri dovuti alla normale usura, idratare e rigenerare il parquet ogni volta che lo si lava.

N.B.: Per la “Manutenzione Straordinaria” è consigliabile attenersi scrupolosamente alle indicazioni del produttore.

Prenota una consulenza per capire lo stato del tuo pavimento –> Clicca QUI